Mi dispiace ma non è possibile fare click con il tasto destro...

La Chiesa Rotonda della Madonna del Monte a Villa Aldini

La Chiesa Rotonda della Madonna del Monte a Villa Aldini

Bologna, 16 giugno 2012

Dopo le numerose visite dedicate alla città di Bologna, oggi “cambio aria” e mi sposto sul colle dell’Osservanza, fuori porta San Mamolo, per fotografare la Chiesa Rotonda della Madonna del Monte a Villa Aldini. L’ex Chiesa è aperta alle visite sino al 21 luglio, perché è stata "adottata" dal Touring Club Italiano che, grazie ai suoi volontari, ne consente l'apertura.

La costruzione di Villa Aldini iniziò nel 1811, sotto la direzione di Giuseppe Nadi e per volere dell'Avvocato Antonio Aldini, allora ministro di Napoleone (che diede l’impulso ai lavori). Nel 1816 i lavori furono abbandonati e la villa non raggiunse mai la sua completezza. Dopo vari passaggi di proprietà, nel 1938-39 fu rilevata del Comune, ma adesso è purtroppo praticamente in stato di abbandono. Proprio sul retro della Villa, si può vedere la Chiesa Rotonda della Madonna del Monte, romanica, che, all’interno della Villa, doveva essere utilizzata come sala da musica o da pranzo.

L’edificio è solo un’esigua testimonianza di un più vasto complesso conventuale di fondazione benedettina. La pianta è un cerchio perfetto, quasi orientato secondo i punti cardinali, e la leggenda racconta che questa forma sia stata “suggerita” a Picciola Galluzzi Piatesi (che la stava costruendo nel 1116), dall’apparizione di una colomba che con il becco trasportò tante pagliuzze e pezzetti di legno fino a formare un grande cerchio. Oggi si possono ammirare l'immagine della Madonna e gli affreschi degli Apostoli, esempio prezioso e raro di arte romanica bolognese, che insieme ad altri elementi della decorazione architettonica o artistica suggeriscono di datare questa costruzione al XII secolo.

Le fotografie

0
27 Veduta di Bologna d Villa Aldini
0
14 Bologna, la Rotonda della Madonna del Monte
0
22 Bologna, la Rotonda della Madonna del Monte
0
21 Bologna, la Rotonda della Madonna del Monte
0
10 Bologna, la Rotonda della Madonna del Monte
0
06 Bologna, la Rotonda della Madonna del Monte
0
001 Bologna, veduta del parco di Villa Ghigi da Villa Aldini
0
24 Bologna, la Rotonda della Madonna del Monte
0
08 Bologna, la Rotonda della Madonna del Monte
0
11 Bologna, la Rotonda della Madonna del Monte
0
17 Bologna, la Rotonda della Madonna del Monte
0
03 Bologna, la Rotonda della Madonna del Monte
0
09 Bologna, la Rotonda della Madonna del Monte
0
15 Bologna, la Rotonda della Madonna del Monte
0
13 Bologna, la Rotonda della Madonna del Monte
0
02 Veduta di Bologna da Villa Aldini
0
23 Bologna, la Rotonda della Madonna del Monte
0
19 Bologna, la Rotonda della Madonna del Monte
0
28 Bologna, veduta del parco di Villa Ghigi da Villa Aldini
0
26 Bologna, Villa Aldini
0
18 Bologna, la Rotonda della Madonna del Monte
0
25 Bologna, Villa Aldini
0
16 Bologna, la Rotonda della Madonna del Monte
0
20 Bologna, la Rotonda della Madonna del Monte
0
07 volontari del tci all'opera
0
04 Bologna, la Rotonda della Madonna del Monte
0
12 Bologna, la Rotonda della Madonna del Monte
0
05 Bologna, la Rotonda della Madonna del Monte

8 thoughts on La Chiesa Rotonda della Madonna del Monte a Villa Aldini

  1. belle foto pur conoscendo villa aldini non avevo mai osservato tutti i particolari come li ho visti con le tue foto grazie e in bocca al lupo

  2. Buonasera signor Barbi
    Sono Patrizia la volontaria del TCI che era di turno il giorno in cui è venuto a vedere la Rotonda.
    Complimenti per le sue foto e il resoconto!
    Come promesso le invio il link di un video che ho curato e caricato su Youtube sulla Madonna del Monte.
    Spero sia di suo gradimento e utile per una presentazione del luogo ai suoi colleghi.
    http://www.youtube.com/watch?v=KbG1edH25Og

    • @Patrizia Grazie per i complimenti sempre graditi. Ho già inserito nel mio articolo l’interessante filmato di Youtube e, se crede, la citerei anche come autrice. Aspetto conferme. Buona serata.

lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.