Mi dispiace ma non è possibile fare click con il tasto destro...

La Confraternita dei Battuti a Bologna ed il Complesso monumentale di Santa Maria della Vita

La Cupola del Santuario di Santa Maria della Vita, realizzata nel 1787 su progetto di Giuseppe Tubertini, da un disegno di Antonio Bibiena, è ben visibile da Piazza Maggiore e nello skyline cittadino. Il Santuario è stato ricostruito nel 1687, su progetto di Giovan Battista Bergonzoni, a seguito del crollo del precedente edificio, già molto lesionato dal terremoto del 1505. La facciata resta incompiuta sino agli inizi del Novecento e completata nel 1905 da Luigi Leonida Bertolazzi. La struttura della Chiesa è quindi giunta ai nostri giorni rimaneggiata, rispetto alle sue antiche origini, che risalgono all’arrivo a Bologna del movimento penitenziale dei disciplinati o flagellanti o dei battuti. Dediti non solo alla penitenza personale, ma anche all’assistenza del prossimo, i Battuti si costituiscono in Confraternita, la più antica della città, dedicata a Santa Maria della Vita, e, dopo il 1286, iniziano ad acquisire terreni nella zona di Via Clavature per costruire una Chiesa e una struttura di accoglienza ospedaliera, la prima eretta nel centro cittadino. Un’altra Confraternita di Battuti è attiva a Bologna dal XIV secolo. Dedicata a Santa Maria della Morte, è dedita all’assistenza ospedaliera di coloro che si trovavano in estrema difficoltà, come carcerati o condannati a morte. Del loro Ospedale (iniziato nel 1427) e della Chiesa di Santa Maria della Morte, ricostruiti su progetto di Antonio Morandi nel 1565 e collocati nel quadrilatero che comprende Via de’ Musei (già Vicolo della Morte), Via dell’Archiginnasio, Via de’ Foscherari e Via Marchesana, rimane solo traccia nel Portico detto della Morte (libreria Nanni), nell'attuale Via de’ Musei. Le due strutture ospedaliere assistenziali create dai Battuti rimangono in quella zona sino al 1725, quando entrambe si trasferiscono in Via Riva di Reno nella nuova costruzione dell’Ospedale Maggiore. Oggi il Complesso monumentale di Via Clavature comprende Santuario di Santa Maria della Vita e l’annesso Oratorio dei Battuti.

0
La Cupola di fine '700 del Santuario di Santa Maria della Vita in Via Clavature 10 a Bologna
0
La facciata (1905) del Santuario di Santa Maria della Vita in Via Clavature 10 a Bologna
0
Niccolò dell'Arca, Compianto sul Cristo Morto (1463), Santuario Santa Maria della Vita in Via Clavature 10 a Bologna
0
Niccolò dell'Arca, Compianto sul Cristo Morto (1463), Santuario Santa Maria della Vita in Via Clavature 10 a Bologna-2
0
Madonna della Vita, attribuita a Simone dei Crocifissi o al nipote, Lippo di Dalmasio, Santuario di Santa Maria della Vita
0
Il Barocco bolognese nel Santuario di Santa Maria della Vita di Bologna
0
Cupola del Santuario di Santa Maria della Vita con le quattro Sibille di Luigi Acquisti (1787)
0
Luigi Acquisti, Sibilla (1787), Cupola del Santuario di Santa Maria della Vita
1
Cupola del Santuario di Santa Maria della Vita, affresco di Gaetano Gandolfi eseguito tra il 1776 e il 1779
0
Santuario di Santa Maria della Vita a Bologna
0
Gioiello col ritratto del Re Sole esposto ogni anno il 10 settembre in Santa Maria della Vita a Bologna
0
Alfonso Lombardi (1522), Transito della Vergine, Oratorio dei Battuti a Bologna
0
L'Oratorio dei Battuti a Bologna
0
Alfonso Lombardi (1522), Transito della Vergine (particolare), Oratorio dei Battuti a Bologna
0
L'Oratorio dei Battuti a Bologna-2
0
L'Oratorio dei Battuti a Bologna-1
0
Giovanni Francesco Bezzi detto Nosadella, Madonna col Bambino e Santi (1550), Oratorio dei Battuti a Bologna
0
L'Oratorio dei Battuti a Bologna-3
0
Confraternita dei Battuti, Insegna di Santa Maria della Morte su Via Archiginnasio a Bologna
0
Il Portico detto della Morte nell'attuale Via De' Musei a Bologna
0
Prospero Fontana, Sepoltura di Cristo (1548-1549), Pinacoteca di Bologna, già in Oratorio Santa Maria della Morte
0
Palazzo Galvani sorge dove era il complesso di Santa Maria della Morte (1347), in Via dell'Archiginnasio a Bologna

lascia un commento

Accetto la Privacy Policy