Mi dispiace ma non è possibile fare click con il tasto destro...

Categoria: Palazzi bolognesi

I fasti di Palazzo Zani

Aggiungo una nuova tappa al giro fotografico dedicato agli affascinanti palazzi nobiliari bolognesi. Oggi, grazie alla disponibilità del Dott. Baldassare Giardina di Archemilia, entro a Palazzo Zani, in via Santo Stefano n. 56, palazzo di norma non visitabile. Al pianterreno trovo la sala con soffitto e camino decorato da Girolamo Mattioli, con statue di Gabriele Fiorini (1594). Al piano nobile è ben conservato l’affresco giovanile di Guido Reni, la Caduta di Fetonte, (nell’immagine qui sopra), contornato da prospettive settecentesche di Serafino Barozzi, […]

Palazzo Marescotti-Brazzetti, Via Barberia 4, Bologna

A Palazzo Marescotti-Brazzetti in Via Barberia 4, Bologna, col Dott. Baldassarre Giardina. Il Dott. Baldassarre Giardina,  guida attenta a quella particolare realtà di Bologna rappresentata dai suoi Palazzi Nobili, mi ha consentito, in questi anni, di visitare molti di questi edifici che rappresentano un tassello importante del puzzle della storia della nostra città. Ultimo, Palazzo Marescotti-Brazzetti mi ha colpito in modo particolare per lo splendore della sua conservazione. Restaurato negli anni 2003-2007, ora ospita parte delle attività di ricerca e […]

Palazzo Aldrovandi Montanari a Bologna

Bologna, via Galliera n.8 Oggi Baldassarre Giardina di Archemilia ci accompagna in via Galliera alla scoperta di Palazzo Aldrovandi Montanari, costruito all’inizio del secolo XVI° dalla nobile famiglia Aldrovandi, nota a Bologna già dal 1175. Gli Aldrovandi entrano a far parte del senato bolognese nel 1467 e, nel 1690, Filippo, per l’eredità pervenutagli dallo zio materno Ranieri Marescotti, aggiunge il cognome di quest’ultimo al suo. Tra i membri più noti della famiglia Montanari, si ricordano Nicola, più volte ambasciatore e insegnante […]

Palazzo e Casa Gozzadini a Bologna

Bologna,  18 novembre 2012. La famiglia Gozzadini entra a buon diritto nella storia di Bologna, e non solo, per rimanervi fino ai nostri giorni, assurgendo a posizioni di prestigio a partire dal sec. XII, grazie alla sua attività economica e bancaria ed ai suoi uomini di legge. All’inizio del sec. XVI, con la caduta Bologna sotto l’influenza della Chiesa (1512), pur disperdendosi in vari rami, la famiglia Gozzadini diede i natali ad importanti uomini d’arme, politici e medici. Per fare […]

Il Palazzo dell’Archiginnasio a Bologna

Bologna, 14 gennaio 2012, Piazza Galvani n. 1 Il Palazzo dell’Archiginnasio fu costruito fra il 1562 ed il 1563 per volere del Legato pontificio di Bologna, il cardinale Carlo Borromeo (vedi la dedica in foto n. 24), e del Vicelegato Pier Donato Cesi, su progetto dell’architetto bolognese Antonio Morandi detto Terribilia, con lo scopo, nel clima culturale del Concilio di Trento, di dare una sede unitaria all’insegnamento universitario fino allora disperso in varie sedi. Il palazzo presenta all’esterno un lungo portico […]