Mi dispiace ma non è possibile fare click con il tasto destro...

Categoria: Carracci

I Carracci, una storia bolognese

I due fratelli Annibale (Bologna, 1560 – Roma, 1609) ed Agostino (Bologna, 1557 – Parma, 1602) Carracci, assieme al loro cugino Ludovico (Bologna, 1555 – 1619), costituiscono forse un caso unico di collettivo nella storia dell’arte, e sono tra i protagonisti del rinnovamento artistico della seconda metà del Cinquecento. Si formano nella loro città natale, Bologna, affrescando dimore nobiliari, Palazzo Fava, Palazzo Magnani e Palazzo Sampieri Talon, con decorazioni innovative per il sistema delle arti figurative del loro tempo. Propongono […]

Un balcone si affaccia su Bologna: San Michele in Bosco

Appena raggiunto il piazzale-sagrato della Chiesa di San Michele in Bosco, si ha subito l’impressione di affacciarsi da un balcone sulla città, come ho citato nel titolo. Le colline che sovrastano Bologna, a pochi passi dal centro, offrono spesso questo aspetto al visitatore. Il complesso monumentale di San Michele in Bosco comprende la Chiesa e l’adiacente ex-Convento dei monaci Olivetani, acquistato sul finire del XIX secolo dal chirurgo Francesco Rizzoli e donato alla Provincia di Bologna, affinché vi realizzasse un […]

San Domenico riposa a Bologna nella Basilica a lui dedicata

La Basilica di San Domenico è per Bologna un importante luogo di culto ed anche una delle Chiese più ricche di opere d’arte della città. E’ sede principale dell’ordine dei Frati Predicatori, o Domenicani. Lo spagnolo Domenico di Guzman arriva a Bologna intorno al 1200, dove acquisisce la Chiesa e la canonica di San Nicolò delle Vigne, zona in cui oggi sorge la Basilica a lui dedicata. Dopo la morte del Santo, nel 1221, saranno gli stessi frati del suo […]