Mi dispiace ma non è possibile fare click con il tasto destro...

Archivi degli autori: Guido Barbi

Palazzo Vassè Pietramellara a Bologna

La famiglia è in origine chiamata solo Vassè, dal castello feudale nei pressi di Parigi da cui proviene. Trapiantata nel Regno di Napoli all’inizio del sec. XIV, ottiene il governatorato sulla terra di Pietramellara, nella diocesi di Teano (tra Roma e Napoli), da cui deriva il secondo cognome. Nel 1490 Giacomo Vassè si reca a Bologna per studiare e rimane nella città, sotto la protezione di Giovanni II Bentivoglio, quale lettore di astronomia e matematica nello Studio. In seguito, la […]

Palazzo della Mercanzia o del Carrobbio a Bologna

Il Palazzo della Mercanzia è sede della Camera di Commercio, Industria, Agricoltura e Artigianato di Bologna. È detto anche Palazzo del Carrobbio per la sua collocazione in una delle piazze più antiche di Bologna (piazza Mercanzia), già presente in età romana all’incrocio tra l’antica via Emilia per Rimini (oggi strada Maggiore) e l’antica via Salaria per Ravenna (oggi via San Vitale). Nell’area, dopo l’VIII secolo, sorgeva un borgo abitato da una comunità di Longobardi, le cui strade ad orientamento radiale andavano a convergere nell’attuale piazza di Porta […]

Villa Guastavillani

Nel novero dei Palazzi senatorii bolognesi, anche se residenza estiva, Villa Guastavillani occupa certo un posto di rilievo, soprattutto per il buon stato di conservazione. Il Palazzo di Barbiano (oggi Villa Guastavillani) viene progettato dall’architetto Ottaviano Mascarino, poi realizzato da Tommaso Martelli a partire dal 1575, per volere del Cardinale Filippo Guastavillani, nipote di Papa bolognese Gregorio XIII Boncompagni, quello della riforma del calendario. Pompeo Scipione Dolfi, nel suo Cronologia delle famiglie nobili di Bologna (1670), afferma che la famiglia […]

La Conserva di Valverde, a Bologna conosciuta come Bagni di Mario.

Il cosiddetto sistema delle acque a Bologna non è caratterizzato dalla copiosa presenza delle stesse, ma dall’organizzazione ingegneristica che ha saputo incanalare ed utilizzare al meglio le poche risorse idriche presenti. I Bagni di Mario ne sono un esempio. Poco cambia per l’inesattezza del nome, entrato ormai nell’immaginario cittadino. Si riferisce infatti ad una attribuzione del XIX secolo, quando quel luogo si riteneva fosse, anche in virtù della particolare architettura (una sala ottagonale sovrastata da un’ampia cupola), un centro termale romano di […]

Palazzo Fava da San Domenico a Bologna

Palazzo Fava da San Domenico si trova in via del Cane n.9 a Bologna. I Palazzi storici a Bologna esercitano sempre un fascino particolare, specie se proviamo ad immaginarli ancora abitati dai nobili che li hanno edificati, oppure dagli artisti intenti ad affrescare i grandi saloni. Quando poi la guida che ci accompagna è la dottoressa Anna Brini, la sensazione di essere calati nella realtà del tempo passato appare rafforzata dall’enfasi dei suoi racconti, dalla descrizione dei fatti e delle […]

Il Complesso di San Colombano, tra pennello e pentagramma

La tradizione vuole che la Chiesa sia stata fondata nel 616 da Pietro I, vescovo di Bologna, discepolo del monaco Colombano di Bobbio. In verità, si ha notizia certa di una Chiesa e di un Monastero dedicati a San Colombano solo negli ultimi anni dell’XI secolo. Oggi, il Complesso di San Colombano, a Bologna in via Parigi n. 5, è il risultato di quel che resta dell’aggregazione di diversi edifici religiosi, avvenuta nel corso dei secoli, della quale rimangono la […]

San Pietro, Cattedrale Metropolitana di Bologna

La Basilica di San Petronio è, per così dire, la più conosciuta in città, ed anche, se considerata dalla prospettiva delle sue origini, una sorta di edificio laico. Nel 1388 il Comune di Bologna, interpretando un desiderio che la città nutriva già da molto tempo, decise di costruire la Basilica sul lato meridionale della Piazza Maggiore. Spesso quindi, ci si dimentica che è la Chiesa di San Pietro la Cattedrale Metropolitana, in quanto sede del Vescovo Metropolita, centro liturgico e spirituale della diocesi di Bologna. La Cattedrale […]

Bologna, 9 agosto 1944: l’audace colpo di San Giovanni in Monte

Bologna, San Giovanni in Monte, 9 agosto 1944 – 2020 In questi scatti propongo le immagini del complesso di San Giovanni in Monte, (edificato a Bologna a partire dal XIII secolo), che comprende la Chiesa e l’ex Convento. Quest’ultimo, attualmente recuperato ad uso dell’Università di Bologna, fu in passato sede delle carceri della città, dall’epoca napoleonica, sino al 1984. Guardo questi scatti con gioia, perché mi riportano alla mente un episodio della vita di mio padre, che mi fa sempre piacere […]

La Chiesa di Santissima Trinità a Bologna

Oggi vi mostro le immagini della Chiesa di Santissima Trinità, Chiesa appartenente al circuito delle cosiddette “minori” bolognesi, incluse cioè in quel gruppo di luoghi di culto meno conosciuti al grande pubblico. La Chiesa della Santissima Trinità affonda le sue radici nella storia di un’antica comunità di monache Gesuate ed è sorta a Bologna verso la metà del XV secolo nella via allora detta Borgo Arruffato, poi San Pietro Martire ed ora via Orfeo. Le monache Gesuate erano un piccolo gruppo di […]