Mi dispiace ma non è possibile fare click con il tasto destro...

Art Nouveau, il Liberty eclettico nella Certosa Monumentale di Bologna

Ho scritto in altro articolo del mio blog (Art Nouveau, forme e colori della Bologna Liberty), che la voglia di rinnovamento artistico attiva in Europa e negli Stati Uniti sul finire dell’800, riassunta nell’espressione di Art Nouveau, raggiunge anche l’Italia, dove assume il nome Stile Floreale o Liberty. Il Liberty è presente anche a Bologna, dove trova una sua peculiarità nella società Emilia Ars, che, tra memoria e rinnovamento, inserisce le nuove poetiche simboliste e Liberty nel diffuso recupero dell’arte gotica e rinascimentale, cui affianca il richiamo all’organizzazione medioevale del lavoro artigianale, secondo un gusto revival che si stava diffondendo in città grazie all’opera di Alfonso Rubbiani e della sua gilda di artisti. Queste nuove tendenze artistiche, che nel titolo ho indicato con l’aggettivo eclettico, racchiuse tra il liberty-simbolista di fine ‘800 ed il gusto Deco maturato intorno agli anni Venti del ‘900, si riconoscono anche nella Certosa Monumentale di Bologna, dove troviamo le opere della nuova generazione di scultori e architetti protagonisti del rinnovamento artistico del periodo.

0
Giuseppe Romagnoli, Cella Albertoni (1909), Chiostro annesso al Chiostro V, Certosa di Bologna
0
Alessandro Massarenti, Sepoltura Angelo Minghetti (1889), Chiostro VII o degli Angeli, Certosa di Bologna-2
0
Alessandro Massarenti, Sepoltura Angelo Minghetti (1889), Chiostro VII o degli Angeli, Certosa di Bologna
0
Alessandro Massarenti, Sepoltura Zanichelli (1886), Chiostro VII o degli Angeli, Certosa di Bologna
0
Tullio Golfarelli, Monumento a Maria Beatrice Comi (1924), Galleria annessa a Chiostro IX, Certosa di Bologna
0
Giuseppe Romagnoli, Cella Saltarelli (1901), Chiostro VI, corsia nord, Certosa di Bologna
0
Alfonso Borghesani, Rilievo a Steno Torchi (1923), Chiostro IX, Certosa di Bologna-2
0
Alfonso Borghesani, Tomba di Giuseppe Ruggi (1925), Chiostro IX, Certosa di Bologna
0
Sepoltura Liberty, Galleria annessa al Chiostro IX della Certosa di Bologna-2
0
Mario Sarto, Tomba Sabbioni (1917), Chiostro VI, Certosa di Bologna
0
Alfredo Neri, Cella Vignoli (1891), Chiostro VII, Certosa di Bologna
0
Monumento della Famiglia Bolaffio-Pincherle, Cinerario, Certosa di Bologna
0
Arturo Colombarini, Cippo Foschini Cimatti (1910), Chiostro VI, Braccio sud, Certosa di Bologna-2
0
Pasquale Rizzoli, Cella Magnani (1904), Chiostro VI, Certosa di Bologna
0
Arturo Orsoni, Stele Poggi (1896), Chiostro VI, braccio sud, Certosa di Bologna
0
Arturo Orsoni, Tomba Franco (1890), Chiostro VII o degli Angeli, Certosa di Bologna
0
Attiglio Muggia e Diego Sarti, Monumento Montanari (1891), Chiostro VII o degli Angeli, Certosa di Bologna
0
Silverio Montaguti, Monumento a Benedetto Zamorani (1911), Cimitero ebraico campo I
0
Gaetano Samoggia, Monumento Francia (1917), Chiostro VI, braccio est, Certosa di Bologna
0
Gaetano Samoggia, Sepolcro Dionisio Antonio Calzoni (1900), Chiostro IV, braccio nord, Certosa di Bologna
0
Giorgio Kienerk, Tomba Comi (1898), Sala di San Paolo, Certosa di Bologna
0
Mario Sarto, Tomba Fantini (1912), Chiostro VI, braccio sud, Certosa di Bologna-2
0
Paquale Rizzoli, Sepolcro Baroni (1912), Chostro VI, Certosa di Bologna-2
0
Pasquale Rizzoli, Genio del fuoco o Allegoria del fosforo, Cella Pizzoli (1913), Corsia Chiostro VI, Certosa di Bologna
0
Pasquale Rizzoli, Monumento Ronzani (1904), Sala di San Paolo, Certosa di Bologna
0
Sepoltura Golinelli, Galleria annessa al Chiostro IX della Certosa di Bologna
0
Sepoltura Liberty, Galleria annessa al Chiostro IX della Certosa di Bologna-2-2
0
Sepoltura Neri, Chiostro III lato nord, Certosa di Bologna
0
Silverio Montaguti, Angelo Magagnoli (1913), Chiostro VI, braccio sud, Certosa di Bologna
0
Silverio Montaguti, Maternità su Sepoltura Riguzzi (1922), Campo Carducci, Certosa di Bologna
0
Tullio Golfarelli, Angeli nella Cappella Cillario (1905), Chiostro a levante del Chiostro V, Certosa di Bologna

lascia un commento

Accetto la Privacy Policy

Questa sezione del sito è bloccata perchè non hai ancora accettato la cookie policy.